Stato dell'ordine x
Esci

0039 06948061200039 0694806120

Domande frequenti

  1. Quali criteri vengono considerati nell’etichetta europea dei pneumatici
  2. Etichetta europea dei pneumatici: Resistenza al rotolamento (efficienza del carburante)
  3. Etichetta europea dei pneumatici: Aderenza sul bagnato
  4. Etichetta europea dei pneumatici: Rumorosità
  5. Ulteriori criteri/possibilità di valutazione dei pneumatici
  1. Quali criteri vengono considerati nell’etichetta europea dei pneumatici

    Il sistema di classificazione dell'etichetta europea dei pneumatici è costituito da tre componenti:

    - Resistenza al rotolamento (efficienza del carburante):
    Il simbolo della pompa di benzina rappresenta la resistenza al rotolamento di un pneumatico. Più è bassa, meno richiede energia e minore è il consumo di carburante. Quindi questo indicatore fornisce ai consumatori informazioni sia sull'efficienza energetica di un pneumatico sia sulla sua compatibilità ambientale sotto forma di minori emissioni di CO2.

    La valutazione è in classi da "A" a "E", dove A sta per la più bassa resistenza al rotolamento ed E per la più alta.


    - Aderenza sul bagnato
    Questo simbolo indica l'aderenza di un pneumatico su strade bagnate. L'aderenza sul bagnato è un fattore importante quando si tratta delle prestazioni di sicurezza di un pneumatico. L'influenza dell'aderenza sul bagnato sulla sicurezza stradale è enorme perché i pneumatici con un'ottima aderenza sul bagnato riducono notevolmente lo spazio di frenata. Minore è lo spazio di frenata, migliore è la classe. I voti dell’etichetta dei pneumatici sono suddivisi nelle classi da "A" a "E". La classificazione dell'aderenza sul bagnato si riferisce allo spazio di frenata rispetto a un pneumatico di riferimento. I pneumatici di classe A hanno uno spazio di frenata molto più breve rispetto ai pneumatici di classe E, cosa che può salvare delle vite umane in caso di emergenza.



    - Emissioni di rumore
    Il simbolo dell'altoparlante indica il rumore che un pneumatico produce quando rotola sulla strada. Questo rumore è misurato in decibel (dB). Il rumore emesso dai pneumatici influisce sul livello di rumorosità generale del veicolo. Non influenza solo il comfort di guida, ma anche il livello di rumorosità nell'ambiente circostante. Più numerosi sono i simboli delle onde nere, più rumoroso è il pneumatico. Il rumore da rotolamento di un pneumatico (da A a C) è semplicemente la rumorosità che il pneumatico raggiunge quando si guida. L'etichetta europea dei pneumatici indica il livello del rumore di rotolamento in decibel. Oltre alle informazioni fornite dall'etichetta europea dei pneumatici, quando si acquista un pneumatico è necessario tenere conto di altri fattori, come la durata e la qualità del pneumatico. I pneumatici progettati per condizioni di neve pesante presentano sul fianco il simbolo "3 cime e neve" o "alpino". I pneumatici invernali nordici, da utilizzare su superfici ghiacciate, hanno un nuovo simbolo che rappresenta una stalagmite di ghiaccio. Per ogni designazione del tipo di pneumatico, è presente un codice QR con un collegamento al database dei prodotti dell'UE (EPREL).
  2. Etichetta europea dei pneumatici: Resistenza al rotolamento (efficienza del carburante)

    Il simbolo della pompa di benzina rappresenta la resistenza al rotolamento di un pneumatico. Più è bassa, meno richiede energia e minore è il consumo di carburante. Quindi questo indicatore fornisce ai consumatori informazioni sia sull'efficienza energetica di un pneumatico sia sulla sua compatibilità ambientale sotto forma di minori emissioni di CO2.

    Il risparmio di carburante raggiunto da un pneumatico è valutato allo stesso modo delle sue prestazioni di sicurezza. Tuttavia, in questo caso la classificazione è indicata da un pittogramma colorato che corrisponde al pittogramma standard dell'UE per l'efficienza energetica.

    La valutazione è effettuata con 5 classi dalla "A" alla "E" secondo la categorizzazione aggiornata al 2021. Un miglioramento di una classe significa un risparmio di circa 0,1 litri di La valutazione è effettuata con 5 classi dalla "A" alla "E" secondo la categorizzazione aggiornata al 2021. Un miglioramento di una classe significa un risparmio di circa 0,1 litri di carburante ogni 100 km e a volte anche di più.


    Classe Pneumatici auto
    Resistenza al rotolamento (CR) in kg/t
    Pneumatici per autocarri leggeri
    Resistenza al rotolamento (CR) in kg/t
    Pneumatici per autocarro
    Resistenza al rotolamento (CR) in kg/t
    - A -
    ≤ 6,5 ≤ 5,5 ≤ 4,0
    - B -
    6,6 - 7,7 5,6 - 6,7 4,1 - 5,0
    - C -
    7,8 - 9,0 6,8 - 8,0 5,1 - 6,0
    - D -
    - - 6,1 - 7,0
    - E -
    9,1 - 10,5 8,1 - 9,2 6,1 - 7,0
    Valori limite nella classificazione dell’attrito di rotazione
  3. Etichetta europea dei pneumatici: Aderenza sul bagnato

    Questo simbolo indica l'aderenza di un pneumatico su strade bagnate. L'aderenza sul bagnato è un fattore importante quando si tratta delle prestazioni di sicurezza di un pneumatico. L'influenza dell'aderenza sul bagnato sulla sicurezza stradale è enorme perché i pneumatici con un'ottima aderenza sul bagnato riducono notevolmente lo spazio di frenata.
    La classificazione dell'etichetta del pneumatico è suddivisa in classi dalla "A" alla "E". La differenza di spazio di frenata da una classe all'altra è compresa tra 1 e 2 lunghezze del veicolo (3,0 - 6,0 m) su strade bagnate a una velocità iniziale di 80 km/h, in media circa 4,5 m.

    Classe Parametro pneumatici
    auto (G)
    Parametro pneumatici
    per autocarri leggeri (G)
    Parametro pneumatici
    autocarro (G)
    - A -
    ≥ 1,55 - -
    - B -
    1,40 - 1,54 - -
    - C -
    1,25 - 1,39 - -
    - D -
    - - -
    - E -
    1,1 - 1,24 - -
    Valori limite per la classificazione dell’aderenza sul bagnato
  4. Etichetta europea dei pneumatici: Rumorosità

    Il simbolo dell'altoparlante indica il rumore che un pneumatico produce quando rotola sulla strada. Questo rumore è misurato in decibel (dB). Il rumore emesso dai pneumatici influisce sul livello di rumorosità generale del veicolo. Non influenza solo il comfort di guida, ma anche il livello di rumorosità nell'ambiente circostante. Più numerosi sono i simboli delle onde nere, più rumoroso è il pneumatico.
    Il rumore da rotolamento di un pneumatico (da A a C) è semplicemente la rumorosità che il pneumatico raggiunge quando si guida. L'etichetta europea dei pneumatici indica il livello del rumore di rotolamento in decibel. Oltre alle informazioni fornite dall'etichetta europea dei pneumatici, quando si acquista un pneumatico è necessario tenere conto di altri fattori, come la durata e la qualità del pneumatico.
    I pneumatici progettati per condizioni di neve pesante presentano sul fianco il simbolo "3 cime e neve" o "alpino". I pneumatici invernali nordici, da utilizzare su superfici ghiacciate, hanno un nuovo simbolo che rappresenta una stalagmite di ghiaccio.
    Questa classificazione corrisponde al valore limite standard dell'UE secondo la Direttiva "2001/43 / CE", valida fino al 10/2012 e aggiornata dal 2020 con valore legale dal 2021.

  5. Ulteriori criteri/possibilità di valutazione dei pneumatici

    L'etichetta europea informa i consumatori su tre importanti criteri di valutazione di un pneumatico: resistenza al rotolamento, aderenza sul bagnato ed emissioni di rumore. Ma anche altre importanti proprietà sono rilevanti per la sicurezza e dovrebbero essere prese in considerazione quando si scelgono nuovi pneumatici, tra cui proprietà relative all’aquaplaning, aderenza stradale, aspettativa di vita e durata, precisione di sterzata, chilometraggio, proprietà di frenata su strade asciutte e bagnate, nonché prestazioni in condizioni invernali.
    I produttori sottolineano che l'etichetta europea dei pneumatici non dovrebbe essere considerata come un sostituto di altre informazioni più approfondite, che possono essere ottenute da fonti scientifiche come test sui pneumatici e riviste. L'etichetta del pneumatico a volte può fornire solo una panoramica limitata delle prestazioni di un pneumatico, in particolare per quanto riguarda i pneumatici invernali, perché sull'etichetta non sono indicate in alcun modo le prestazioni in condizioni invernali. I test sui pneumatici condotti dalle riviste automobilistiche rimangono per il consumatore

    finale una delle fonti di informazioni più importanti e significative sulle prestazioni di un pneumatico, perché spesso vengono testate fino a 11 altre proprietà del pneumatico legate alla sicurezza, rispetto alle tre indicate sull'etichetta del pneumatico. Su www.provadellagomma.com troverai una grande piattaforma internazionale e indipendente per la valutazione dei pneumatici, dove i guidatori abituali hanno testato i loro pneumatici in condizioni di guida normali e hanno dato le proprie valutazioni.

Quali criteri vengono considerati nell'etichetta europea dei pneumatici Etichetta europea dei pneumatici: Resistenza al rotolamento Etichetta europea dei pneumatici: Aderenza sul bagnato Etichetta europea dei pneumatici: Rumorosità Ulteriori criteri/possibilità di valutazione dei pneumatici